Il portale professionale svizzero per le scienze storiche

CfP: Guidare l’innovazione nelle infrastrutture di comunicazione

15. Settembre 2019 Add to calendar
Call for papers

Simposio, Berna, 5–6 Février 2020
Tributo ai 170 anni di esistenza della Posta svizzera (fond. 1849)

Organizzato dall'Associazione Histoire et Informatique / Geschichte und Informatik,
Museo della comunicazione et Archivio delle PTT, Berna, Svizzera

Nuova data per l'invio delle proposte: 15 settembre 2019
Scarica il call completo in PDF

Argomento:
Oggi, gli attori pubblici e privati responsabili delle infrastrutture di comunicazione si trovano ad affrontare nuove sfide legate alle trasformazioni tecnologiche dei flussi d’informazione, come l’Internet degli oggetti, l’intelligenza artificiale, le smart city e i nuovi standard di telefonia mobile (5G).

Tuttavia, queste domande non sono nuove. In passato, altre innovazioni tecnologiche capitali, dalla telegrafia e ferrovia a Internet e droni, hanno messo in discussione il funzionamento consueto delle organizzazioni di comunicazione e hanno richiesto nuovi orientamenti strategici.

E’ questo campo di relazioni tra innovazioni tecnologiche e governance delle infrastrutture di comunicazione che costituisce il tema del convegno organizzato nel febbraio 2020. Vorremmo pertanto focalizzare le discussioni sul modo in cui i vari enti postali nazionali, ma anche gli altri attori pubblici e privati responsabili delle infrastrutture di comunicazione, hanno cercato di governare l’innovazione.

Poiché l’innovazione implica una grande parte di imprevedibilità, è difficilmente “regolamentata” o “guidata” – il che non ha impedito alle aziende e ai governi di cercare di guidare il corso del cambiamento tecnologico e di rendere l’innovazione più governabile. Si pone quindi la questione del significato che i vari attori danno all’innovazione, sullo spettro che va dall’invenzione e dalla visione all’utopia e all’ideologia. Questa conferenza si interroga pertanto sul funzionamento di questo pilotaggio nelle infrastrutture postali e di comunicazione a partire dal XIX secolo.

Tali questioni sono state spesso considerate nelle ricerche sulla storia delle imprese o sulla storia delle tecniche. Il comitato di organizzazione è anche interessato a ricevere contribuzioni da altre discipline accademiche, che considerano la diversità delle forze sociale, economiche, politiche, tecniche e sociali che hanno avuto un influsso sul pilotaggio dell’innovazione. Siamo interessati a contribuzioni sui diversi casi nazionali – e in particolare sulla Svizzera – così come studi con una prospettiva internationale o transnationale.

Il convegno si interroga anche sull’utilità di analizzare momenti chiave del passato per rafforzare il pilotaggio dell’innovazione nel futuro. Una tavola rotonda che riunirà storici, ingegneri, manager e politici affronterà questo aspetto della questione.

Scarica il call completo in PDF

Invio delle proposte
Le proposte composte da un abstract (max 500 parole) e un breve CV devono essere inviate fino al 15 settembre2019 a info@ahc-ch.
La valutazione del comitato organizzatore della conferenza sarà comunicata agli autori nell’agosto 2019.
Le presentazioni possono essere fatte in tedesco, francese, italiano o inglese.
Le presentazioni accettate saranno pubblicate sulla rivista “Histoire et Informatique / Geschichte und Informatik” nel 2020.

Organizzato da: 
Association Histoire et Informatique; Museum für Kommunication; PTT-Archiv

Venue

Museum für Kommunikation
Helvetiastrasse 16
3000
Bern

Contatto

Association History and Computing Switzerland

Ulteriori informazioni sugli eventi

Informazioni sui costi

0.00 CHF

Inscrizione

Registrazione tramite persona di contatto
Termine d'iscrizione: 
15.09.2019